Icona-facebook Follow Me on Pinterest Icona-facebook

mercoledì 18 settembre 2019Aggiornato il:

Viaggio a Malta - i miei consigli e tutte le info per organizzarsi al meglio

Viaggio a Malta
i miei consigli e tutte le info per organizzarsi al meglio

Prima di raccontarvi tutto il viaggio minuto per minuto, seguendo lo stile 'diario di viaggio' tipico del mio blog, voglio dare tutte le informazioni utili per organizzare al meglio il vostro viaggio a Malta.
Se non avete mai preso in considerazione questa meta ripensateci, io me ne sono innamorata.

Ci sono stata sette giorni scarsi, che sono stati sufficienti a vedere tutto quello che avevo in mente (o quasi) ma con alcune rinunce. Penso che dieci giorni sarebbero stati perfetti.

A Malta tutti parlano inglese, ma in molti capiscono l'italiano. Il maltese è una lingua particolare, con influenze arabe e parole che sembrano una sorta di lingua europea mescolata.
Per esempio, "Buongiorno" si dice "Bonġu" (che assomiglia al Bonjour francese), "no" si dice "le" (come il La arabo), e "forse" si dice "forsi" (quasi come in italiano).

Sul clima posso solo dire che ad agosto faceva caldissimo e raramente si è vista una nuvola.

gattosandro viaggiatore


Arrivare a Malta: Volo


Avevo due opzioni:

  • Ryanair 
    PRO partenza da Torino
    CONTRO orari scomodi e bagaglio ridotto (aggiungere il bagaglio costava circa € 60 oltre i 45 del biglietto)
  • AirMalta
    PRO orari ottimi e bagaglio a mano da 10 kg incluso
    CONTRO partenza da Malpensa

giovedì 5 settembre 2019Aggiornato il:

Copenaghen a modo mio

Copenaghen a modo mio:
la mia toccata e fuga in Danimarca in occasione di un compleanno speciale.

Un mio carissimo amico abita in Danimarca, e a luglio abbiamo deciso di festeggiare il suo compleanno a Copenaghen. Siamo stati solo tre giorni scarsi, ma sono stati sufficienti per averne un assaggio soddisfacente. Devo dire che mi è piaciuta molto ma non l'ho amata alla follia, e provo a spiegarne il motivo in questa "Copenaghen a modo mio".

gattosandro viaggiatore
Copenaghen

Copenaghen a modo mio:

  • Pernottamento
    (di appartamenti danesi e cacce al tesoro)

Il nostro volo ha portato quasi un'ora di ritardo, e tra una cosa e l'altra siamo arrivati a Copenaghen tardissimo. Erano quasi le 23 e c'era ancora la luce del tramonto a rischiarare il cielo.
Quanto è bello uscire dalla metro, in una città che non conosci, e trovare un amico che ti aspetta?
- Prima cosa da fare: trovare la casa che abbiamo prenotato. Pratica sbrigata abbastanza in fretta.
- Seconda cosa da fare: seguire le indicazioni scritte dal proprietario per cercare le chiavi dell'appartamento. La faccenda si complica.