Icona-facebook Follow Me on Pinterest Icona-facebook

venerdì 7 febbraio 2020Aggiornato il:

Diario di viaggio a Malta - quinta parte



Diario di viaggio a Malta
27 agosto 2019


Questa mattina andiamo a Marsaxlokk, villaggio di pescatori rinomato per il mercato del pesce domenicale. Domenica scorsa infatti gli autobus per arrivare fin qui erano stra-pieni e abbiamo dovuto rimandare ad oggi che, essendo martedì, ci rende quasi gli unici turisti presenti.

Il mercato del pesce quindi oggi non c'è, ma ci sono comunque diverse bancarelle con articoli più o meno turistici a prezzi molto contenuti (a differenza di quanto avevo letto in rete, infatti quasi tutti i souvenir per gli amici li ho presi qui). 


gattosandro viaggiatore
Marsaxlokk


Marsaxlokk è famosa anche per i luzzi, le tipiche barche colorate dei pescatori con gli occhi di Horus e Osiride disegnati sulla prua come amuleto protettivo. Molte delle barche presenti nel porto effettuano giri turistici, ma noi passiamo oltre.

gattosandro viaggiatore
Marsaxlokk

gattosandro viaggiatore
Marsaxlokk e i luzzi

gattosandro viaggiatore
Marsaxlokk
gattosandro viaggiatore
Porticine colorate a Marsaxlokk


Ci incamminiamo verso Delimara per raggiungere St. Peter's Pool, e se vi trovate da queste parti forse può essere utile sapere che:


  • l'autobus più vicino alla destinazione è il 119 che ferma di fronte ad uno stabilimento che si chiama Delimara Power Station. Qui sembra di essere finiti nel nulla. Primo perché la strada ad un certo punto finisce, secondo perché non ci sono indicazioni. Troviamo un buon uomo che vedendoci in difficoltà ci spiega come raggiungere la stradina sterrata che porta alla nostra meta.
  • la stradina sterrata si raggiunge tornando indietro, essendo l'unica è facile da trovare e ha anche il cartello che indica St. Peter's Pool
  • camminare per questa strada ad agosto sotto il sole cocente non è stata la migliore delle idee, abbiamo impiegato forse una ventina di minuti per arrivare nei pressi di Ras il-Fniek ma nei miei ricordi ho l'impressione di aver camminato per ore. Il panorama qui è stupendo, ma la schiuma che fuoriesce dagli scarichi della centrale elettrica mi lascia perplessa
  • proseguendo lungo la costa si arriva ad una piattaforma rocciosa a strapiombo sul mare, con le pareti ricoperte di piccole grotte. Da qui St. Peter's Pool non è distante, bisogna seguire la strada che porta ad un parcheggio e godersi lo spettacolo.
  • le guide dicono di portarsi acqua e cibo perché qui non troverete nulla ma in realtà c'è un chiosco (abusivo? Probabilmente sì) dove c'è da mangiare, da bere, un bagno e c'è pure il servizio di navetta (abusivo? Sicuramente sì) per chi non se la sente di tornare indietro a piedi   
  • in una settimana in giro per Malta non ho mai trovato tanti turisti come a St. Peter's Pool, però è un posto davvero bello in cui vale sicuramente la pena andare


gattosandro viaggiatore
Ras il-Fniek

gattosandro viaggiatore
St. Peter's Pool

Torniamo indietro (a piedi) prendiamo il bus per La Valletta (su cui dormiamo beatamente tutti e quattro) e torniamo a Sliema dove mi prende il raptus da shopping tipico dell'ultimo giorno di vacanza.

Per l'ultima sera a Malta ci concediamo un aperitivo al Labour Party Club (ne avevo già parlato qui) e andiamo a St. Julian's passando da Indipendence Garden dove c'è una colonia di gatti serviti, riveriti, sfamati e accuditi dalla gente del posto. Dal lungomare lo si individua facilmente grazie ad una statua a forma di gatto (nello specifico, si trova all'altezza del n°239 di Tower Road).

Vicino al giardino dei gatti è in corso una festa con grigliata e musica, cerchiamo di imbucarci ma ci allontanano gentilmente dicendo che non c'è più posto. Decidiamo allora di andare verso Paceville e scegliamo a caso un ristorante dove ceniamo discretamente bene. Concludiamo la serata in un pub a Sliema che mi dispiace solo non averlo scoperto prima.

Ultima notte a Malta, nessuna voglia di tornare a casa, e un bilancio super positivo di questo breve viaggio.

gattosandro viaggiatore
Case e vicoli di Sliema

gattosandro viaggiatore
Come in una foto di vent'anni fa, quando fumare al banco era normale

gattosandro viaggiatore
Gatti maltesi

gattosandro viaggiatore
St. Julian's

gattosandro viaggiatore
Cena a St. Julian's: il ristorante, la bistecca al pepe verde e le nostre facce felici ♥


--------------------------------------
Info pratiche:

Marsaxlokk: da La Valletta Bus n°81.
Oltre a St. Peter's Pool (di cui ho spiegato tutto nel diario perciò non mi ripeto), se avete tutta la giornata a disposizione, potete spingervi più a sud per visitare anche Birzebbugia.

Cena: Lorenzo's Restaurant
St. Joseph's Street - St. julian's

Pub a Sliema: Salisbury Arms 
81 Triq Il - Kbira, Tas-Sliema SLM 1506, Malta


→ le puntate precedenti le trovate qui:

Tutte le info e i consigli condensati in un post li trovate qui

------------------------------------------

2 commenti:

  1. ogni tuo viaggio è un sogno, mai banale , mai scontato e che voglia di partire subito..fosse possibile che sogno e che paradiso per i nostri felini...
    Ho pensato più volte di fare questo viaggio poi rimandato per ragioni varie, ora devo assolutamente farlo e grazie anche a te!
    Un bacio speciale

    RispondiElimina
  2. Thank you for sharing
    https://aab-edu.net/

    RispondiElimina

Consigli? Commenti? Mi piacerebbe molto sapere cosa ne pensate.



Info sulla Privacy